Israele in una settimana, suggerimenti di itinerario

Stai pensando di visitare Israele in una settimana e ti stai chiedendo quale strada prendere? In questo articolo, condividiamo alcuni suggerimenti per definire un tour in Israele, scegli i luoghi che ti piaceranno davvero e ottimizza il più possibile il tuo tempo sul sito.

Suggerimenti principali, itinerari suggeriti per visitare Israele in una settimana

Israele è un piccolo paese, ma è pieno di posti meravigliosi da esplorare, antiche città da scoprire, deserti da intersecare e spiagge da godere.

Visitare tutto Israele in una settimana è impossibile, anche su una nota sciatta: dovrà prendere decisioni e privilegiare alcune aree del paese a spese di altre, secondo i tuoi interessi personali. Questi hanno suggerito itinerari per una settimana in Israele, sono conformi agli obiettivi di viaggio che si trovano frequentemente tra le persone che vogliono visitare questo paese: turismo marittimo, visitare siti storici e / il religioso, e la scoperta della natura.

Una delle spiagge di Eilat, nel mar rosso.

Se vuoi goderti il ​​mare, Israele è una destinazione di scelta: la sua costa occidentale è piena di spiagge paradisiache, con città vivaci. A sud, il Mar Rosso offre innumerevoli punti di immersione e snorkeling, in un ambiente maestoso, circondato da barriere coralline e pesci multicolori, tutti delimitati da Egitto e Giordania. Finalmente, visitare Israele senza attraversare il Mar Morto sarebbe un crimine contro la maestà: impossibile, infatti, non nuotare nelle acque più salate del mondo!

Jerusalem: Il muro dei lamenti, sullo sfondo la cupola della Rocca e il Monte degli Ulivi.

Israele è pieno di città antiche, la più famosa delle quali è Gerusalemme, la culla delle grandi religioni monoteiste e uno dei siti di pellegrinaggio più importanti del mondo, sia per i cristiani che per i musulmani e gli ebrei. Ma non è solo Gerusalemme da vedere durante una visita di una settimana in Israele.

Arrivo a Gerusalemme

Se hai solo una settimana per visitare Israele e queste sono solo le città storiche che ti interessano, non perdere tempo a Tel Aviv, dove tutto è recente (tranne Jaffa, vale ancora la pena provare), e vai dritto a Gerusalemme non appena atterri: È un giorno salvato!

In sintesi, per il primo giorno della sua visita in Israele in una settimana, iniziamo con la città santa di Gerusalemme. A seconda dell'ora di arrivo, è possibile o meno iniziare il tour della città. Se arrivi durante il giorno, fai un primo giro nel centro storico per avere una prima impressione dell'atmosfera che regna lì. Se vieni di notte, anche se è allettante fare una passeggiata, Non te lo consiglio: la città vecchia è deserta di notte, non molto fascino: attendere fino al mattino successivo per un primo contatto, ti sorprenderà ancora di più (anche se ciò significa visitare la città di notte un'altra notte). Se vieni di notte, vai al mercato di Yehuda Mahane, molto vivace con i suoi colori vivaci, dove alla gente del posto piace uscire la sera.