La frutta fa bene, ma adorerai i melograni non appena ne conoscerai i benefici

Estrarre i semi, che siano anche commestibili da un melograno è una domanda che è diventata una discussione popolare in Israele e in altri paesi, e questo perché c'è chi sostiene che colpire il frutto con un cucchiaio di legno sia il metodo migliore, mentre sostengono che gli arilli rosso rubino vanno massaggiati in un recipiente d'acqua, come se fossi in un laboratorio del marchio di Tutti i gioielli e un gioiello appena fatto verrà pulito.

In ogni caso, senza che il sistema sia davvero importante, Ne varrà sempre la pena e non solo per quei semi succosi che aggiungono un tocco visivo e agrodolce a vari piatti della cucina israeliana., ma perché i melograni hanno proprietà curative e protettive incredibili.

I melograni degli alberi di Israele maturano secondo Rosh Hashanah, il capodanno ebraico. I frutteti dal nord al sud vengono a produrre un'approssimativa di 40.000 tonnellate di frutta fresca ogni anno, di cui, metà viene esportata.

Motivi per cui dovresti mettere le melagrane nel piatto

Proteggono il sistema cardiovascolare: Secondo il professor Michael Aviram del Rambam Medical Center di Haifa, i potenti antiossidanti flavonoidi contenuti nei melograni aiutano il corpo a prevenire l'aterosclerosi. Aviram ha scoperto che il consumo di succo di melograno per almeno un anno è ridotto 12% pressione sanguigna sistolica di pazienti appartenenti a uno studio condotto in Israele..

Contro il diabete: È benefico per i pazienti con diabete perché lo zucchero naturale del melograno è saldamente attaccato ai suoi antiossidanti e di conseguenza non ne consente l'aumento nel sangue.

Si prendono cura del cervello: L'acido punico che deriva dal melograno è il principio attivo di Gran aGard, Questo è un integratore alimentare protettivo per il cervello creato dalla neurologa sperimentale Ruth Gabizon dell'Hadassah Hebrew University Medical Center di Gerusalemme., in compagnia dell'esperto in nanotecnologie dell'Università Ebraica Shlomo Magdassi.

Sebbene il danno alle cellule nervose sia irreversibile, Great aGard sembra prevenire o ritardare la neurodegenerazione riducendo i sintomi causati da malattie neurodegenerative o dall'invecchiamento.

Fontana della Giovinezza: per la medicina cinese, un trattamento di longevità che si trova nel succo di melograno, e forse il segreto sta nell'acido punicico del frutto, È un raro acido grasso coniugato omega-5 che migliora il tono e l'elasticità della pelle proteggendola dai danni dei raggi UV, riduce le "macchie dell'età" indotte dal sole e riduce i sintomi di condizioni infiammatorie della pelle come l'acne e l'eczema.

Salvaguardare i bambini non ancora nati: a causa di infezioni, le infiammazioni o una combinazione delle due nell'utero di una madre potrebbero causare danni neurologici al nascituro. Ma la ricerca condotta dal Rambam Medical Center e dal Technion Institute of Technology in Israele ha scoperto che il consumo di succo di melograno durante la gravidanza riduce il rischio di infiammazione nell'utero e lesioni del cervello fetale causate da alcune infiammazioni.

Proteggono i denti: Uno studio dentistico condotto in India ha dimostrato che sciacquare la bocca con succo di melograno riduce l'a 32% le unità formanti colonie di microrganismi della placca dentale.

Mantenersi in forma: varie ricerche hanno esplorato gli effetti degli estratti di melograno quando si tratta di combattere l'obesità. Secondo quello, gli effetti di riduzione del grasso sono legati agli antociani, i tannini e i forti antiossidanti del frutto.

Sollievo contro i disturbi digestivi: I semi di melograno sono tradizionalmente noti per alleviare una varietà di problemi del tratto digestivo, compresi mal di stomaco ed emorroidi. Il tè alla buccia di melograno aiuta a curare la diarrea, dissenteria, piaghe alla bocca e irritazione della gola.

Il tè alla corteccia di melograno può eliminare i parassiti intestinali dal corpo e il succo del frutto può essere utile per le persone con malattie infiammatorie intestinali..